BOLOGNA E IL SANTUARIO DI SAN LUCA

DOMENICA 29 NOVEMBRE 2020

Programma di viaggio:

Così è definita Bologna:

“Bologna la Dotta per la presenza di una delle più antiche Università d’Italia. Bologna la Rossa per il colore che i tetti e le case danno alla città, mantenendo vivi i colori tipici dell’epoca medievale. Bologna la Grassa per la gustosa e sublime gastronomia”. Il connubio perfetto tra modernità e tradizione è uno degli elementi che più conquista: si potranno ammirare in un sol colpo d’occhio i più antichi edifici della città, ma al contempo percepire il fermento culturale che animano una città aperta e tollerante, pronta ad accogliere sempre nuovi spunti artistici e culturali.


Incontro alle ore  6.50 presso la chiesa di Trichiana (BELLUNO)

Incontro alle ore  8.00 presso la chiesa di Cadidavid (VERONA)

Sistemazione in pullman e partenza per Bologna. Sosta di ristoro lungo il percorso.

All’arrivo, incontro con la nostra guida ed inizio dell’itinerario, percorso a piedi, con la visita della Piazza Maggiore, cuore della città, e i suoi edifici principali: Palazzo Comunale, un possente edificio che ingloba varie costruzioni di diverse epoche. A partire dal 1336 divenne sede della residenza degli Anziani, la massima magistratura cittadina, e da allora ha sempre svolto il ruolo di rappresentanza della città. È sede dell’ufficio del Sindaco e della Sala del Consiglio; Palazzo del Podestà, il più antico palazzo sulla Piazza costruito come prima sede del governo cittadino. Oggi si presenta con la facciata restaurata in periodo rinascimentale; Palazzo di Re Enzo, costruito tra il 1244 e il 1246 come ampliamento degli edifici comunali del Palazzo del Podestà. Presto divenne la dimora di Re Enzo, figlio dell’imperatore Federico II di Svevia, catturato dai bolognesi durante la battaglia di Fossalta; Palazzo dei Banchi, trae il suo nome dai banchi dei cambiavalute che nel passato esercitavano il loro mestiere sotto il portico dell’omonimo palazzo. La scenografica facciata fu progettata nella seconda metà del XVI secolo dall’architetto Jacopo Barozzi detto il Vignola; Palazzo dei Notai, elegante palazzo sorto in età tardo gotica. Nei secoli passati fu la sede della Società dei Notai bolognesi; Basilica di San Petronio, la chiesa più famosa di Bologna. Dedicata al Santo patrono della città, fu iniziata nel 1390 sull’ordine del Comune e ultimata soltanto nel 1663. Al suo interno: la Cappella Bolognini e la meridiana piu lunga del mondo; Fontana Nettuno, fontana monumentale con la possente statua bronzea del Dio del mare fu eseguita nella seconda metà del XVII secolo dallo scultore fiammingo Giambologna. Il tridente di Nettuno fu ripreso come simbolo della Maserati, casa automobilistica fondata a Bologna.

Al termine ci riposeremo in ristorante per il nostro pranzo tipico bolognese.

Nel pomeriggio partenza in bus per la visita guidata del Santuario di San Luca.

Il Santuario di San Luca, che sorge sul Colle della Guardia, è da secoli simbolo di Bologna oltre che oggetto di culto religioso. È collegato al centro città da una strada che, a partire da Porta Saragozza, si snoda per quattro chilometri in un porticato che, con le sue oltre 600 arcate, è il più lungo al mondo.

Percorso ogni anno dal 1433, durante la Settimana dell’Ascensione, da una processione che conduce la bizantina Madonna con Bambino alla cattedrale, il porticato fu realizzato a partire dal 1674. Successiva è invece la costruzione della chiesa del santuario, risalente al XVIII secolo, in sostituzione di una precedente costruzione quattrocentesca.

Dal santuario si può godere di una meravigliosa vista sul paesaggio circostante.

In orario concordato, incontro con il pullman e partenza per il viaggio di rientro.

 

Quota di partecipazione a persona: € 85

 

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman GT privato andata/ritorno
  • Guida a disposizione del gruppo per tutto il giorno
  • Radioline personali
  • Ristorante ed assegnazione del tavolo all’arrivo
  • Accompagnatore d’agenzia
  • Assicurazione medica Europ Assistance

La quota NON comprende: 

  • Extra in genere di carattere personale e tutto quanto non menzionato alla voce “la quota comprende”

 

Iscrizione entro il 10/11/2020 versando il saldo.

 Si richiedono i seguenti dati: NOME, COGNOME, LUOGO, DATA DI NASCITA, N. DI CELLULARE.

 

CONDIZIONI DI VIAGGIO:

Si ricorda la CARTA D’IDENTITA’ IN CORSO DI VALIDITA’ ED INTEGRA IN OGNI SUA PARTE.

A BORDO DEL BUS E’ RICHIESTO L’USO OBBLIGATORIO DELLA MASCHERINA PER TUTTA LA DURATA DEL VIAGGIO.

REGOLAMENTO VIAGGIO IN SICUREZZA COVID19: I posti in pullman vengono assegnati in ordine di prenotazione al momento del pagamento dell’acconto e verranno riconfermati alla consegna del foglio notizie una settimana prima della partenza; I posti in pullman vengono assegnati distanziati nel rispetto delle normative vigenti e non sarà possibile occupare posti diversi da quelli assegnati; E’ OBBLIGATORIO indossare la mascherina durante il viaggio. A bordo del pullman è a disposizione gel igienizzante.

I POSTI IN PULLMAN SARANNO ASSEGNATI IN ORDINE DI ISCRIZIONE. L’assegnazione dei posti è da considerarsi indicativa e suscettibile di variazioni da parte dell’Agenzia anche in base a particolari esigenze da parte dei clienti con problemi di cinetosi (mal d’auto/bus).

REGOLAMENTO EUROPEO DEI TRASPORTI: Il regolamento europeo dei Trasporti prevede l’OBBLIGO per l’autista di rispettare le seguenti normative vigenti: un impegno giornaliero di 13 h massime, con 9 h di guida effettiva, intervallate da una pausa, ogni 4h30 di almeno 45 minuti divisibile in periodi di minimo 30 e 15 minuti // un riposo giornaliero/notturno di almeno 11 h consecutive nell’arco delle 24 ore.

MENU’: Si informano i clienti che i menù sono stabiliti preventivamente per tutto il gruppo. Eventuali intolleranze o richieste particolari vanno comunicate almeno 15 giorni prima della partenza. In loco non è garantita la sostituzione delle portate o potrebbe essere chiesto un supplemento.

PENALE IN CASO DI ANNULLAMENTO VOLONTARIO:
Una volta data la propria adesione al viaggio, le penali applicate in casi di annullamento sono le seguenti:
10% della quota fino a 30 giorni lavorativi prima della partenza
25% della quota da 29 a 21 giorni lavorativi prima della data di partenza
50% della quota da 20 a 11 giorni lavorativi prima della data di partenza
75% della quota da 10 a 3 giorni lavorativi prima della data di partenza
Nessun rimborso dopo tale termine
Vi suggeriamo pertanto di stipulare un’Assicurazione integrativa contro l’Annullamento in caso di malattia grave o ricovero di uno dei partecipanti o di un loro familiare fino al 2° grado di parentela propria.

Organizzazione tecnica: Capricciviaggi – Via Belfiore 102 – Cadidavid (Verona)
Autorizzazione d’esercizio n.441/05 rilasciata dalla Provincia di Verona il 20.04.2006
Assicurazione RC Unipol-Sai N. 100007930 – Fondo di Garanzia Viaggi n. A/170.1065/1
Tutti i nostri programmi di viaggio sono stati sottoposti alle disposizioni di D.L. 23 maggio 2011 n. 79 , della Convenzione Internazionale della Legge n. 1084/77 , Legge Regione Veneto n. 33 del 4 Novembre 2002 – Testo unico leggi regionali in materia di turismo. Il programma è stato trasmesso per visione alla Provincia di Verona in data 19.05.2017. ai sensi dell’art.17 della legge 38/2006 – la legge italiana punisce con reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessa all’estero.