Tour di gruppo: Sicilia

2 – 9 ottobre 2021

8 giorni / 7 notti

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

CATANIA, TAORMINA, SIRACUSA, NOTO, MARZAMENI, SCICLI, MODICA, RAGUSA, DONNAFUGATA, CALTAGIRONE, VALLE DEI TEMPLI, SELINUNTE, ERICE, MONREALE E PALERMO

1° GIORNO – 02/10/2021 – Venezia / Catania
Ritrovo dei partecipanti presso il piazzale della Chiesa di TRICHIANA alle ore 3.00
Ritrovo dei partecipanti presso il piazzale della Chiesa di CADIDAVID alle ore 3.00
transfer con la navetta verso l’aeroporto di Venezia, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea ALITALIA.

Arrivo all’aeroporto di Catania, incontro con la guida e transfer verso il ristorante per il pranzo. Nel pomeriggio visita di Taormina perla della Sicilia, la cui bellezza è conosciuta in tutto il mondo. Si ammireranno il suggestivo Teatro Greco-Romano, l’antica Cattedrale, il Palazzo Corvaja, l’ex Chiesa di San Francesco di Paola e la Piazza IX Aprile da dove si gode di un panorama mozzafiato. Un po’ di tempo libero per passeggiare tra le caratteristiche vie del centro ricco di negozi di artigianato e di souvenir. Al rientro breve visita di Catania.  Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

2° GIORNO – Siracusa / Noto

Prima colazione in hotel. Partenza per Siracusa. Questa città, che nel passato fu la più agguerrita rivale di Atene e di Roma, conserva importanti testimonianze del suo passato splendore: il Teatro greco, l’Anfiteatro romano, le Latomie, l’Orecchio di Dionisio. Visita dell’isola di Ortigia dove si potrà ammirare il Tempio di Minerva trasformato in Cattedrale Cristiana e la leggendaria Fontana Aretusa. Pranzo in ristorante. Si prosegue per Noto, la più bella di tutte, “il giardino di pietra”, dove si esprime la concezione più alta dell’urbanistica barocca. Costruita anch’essa ex-novo dopo il sisma del 1693, è ricca di gioielli barocchi: il Duomo, Palazzo Ducezio, il Palazzo Vescovile, quelli dei Landolina e dei Villadorata, la chiesa di San Domenico. Trasferimento in hotel a Ragusa o Modica. Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO – CAPO PASSERO / MARZAMENI / SCICLI

Prima colazione in hotel. In mattinata si prosegue per Capo Passero dove Mare Mediterraneo e Mare Jonio si incontrano in un angolo incantevole, tra i più suggestivi della Sicilia. Proseguimento per Marzamemi e visita del caratteristico borgo marinaro di origine arabe. Visita della Tonnara che storicamente era la più rilevante della Sicilia orientale. Il nucleo della tonnara è costituito dalla piazza Regina Margherita e dal palazzo padronale. Sempre nella piazza si trova la chiesetta vecchia della tonnara, costruita in pietra arenaria. Ancora visibili Il cortile arabo e le casuzze dei pescatori. Proseguimento per Vendicari. Pranzo in azienda agrituristica. Nel pomeriggio visita di Scicli. In posizione amena, circondata da colli che sembrano proteggerla, la città ha conservato quasi interamente l’impianto barocco. Numerosi sono infatti i palazzi dagli splendidi balconi riccamente scolpiti e pregevoli portali, ed incredibile è il susseguirsi di chiese ed oratori dalle belle facciate ricche di statue e sculture. Cuore della città è l’ampia e scenografica Piazza Italia circondata da bellissimi palazzi settecenteschi, dalla Matrice e dall’imponente rupe calcarea sulla quale sorge l’antica chiesa di S. Matteo. A Scicli si trova anche Palazzo Iacono alias la questura “Montelusa “del Commissario Montalbano. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° GIORNO – Ragusa / Modica / Caltagirone

Prima colazione in hotel. In mattinata visita di Ragusa Ibla, dove spiccano la chiesa di S. Giorgio di R. Gagliardi, le chiese di Santa Maria dell’Itria, dell’Immacolata, del Purgatorio, di San Giacomo e di San Giuseppe e poi i numerosi palazzi nobiliari. Ragusa Ibla è la location dell’immaginaria “Vigata” dello scrittore Camilleri e dello sceneggiato televisivo “Il commissario Montalbano”. Continuazione per Modica, altro mirabile scrigno dell’arte barocca siciliana ricostruita su pianta esagonale secondo criteri estetici del tutto barocchi. Visita del Palazzo San Domenico (esterno), Santa Maria (esterno), la casa di Salvatore Quasimodo (esterno), il Duomo di San Pietro, si attraverserà il quartiere rupeste dello Sbalzo e il quartiere ‘corpo di terra’. Per finire visita di San Giorgio. Sosta presso una nota pasticceria per la degustazione del famoso cioccolato di Modica. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Caltagirone inserita tra le città barocche della Val di Noto che costituiscono uno dei patrimoni dell’Unesco. Visita del centro storico di Caltagirone che comprende tra l’altro: la Villa Comunale, il Ponte San Francesco d’Assisi che collega i due colli su cui si sviluppa il centro storico, il Carcere Borbonico (esterno), il Duomo di San Giuliano caratterizzato da un prospetto in stile liberty, la piazza del Municipio con i suoi splendidi monumenti, la Scalinata Santa Maria del Monte con i suoi 142 gradini in pietra lavica le cui alzate decorate con piastrelle di maiolica policroma (verde, azzurro e giallo) riprendono gli stili del passato. Possibilità di visita di piccoli laboratori di ceramica in cui oltre ad acquistare le varie ceramiche, si potranno ammirare le varie fasi della lavorazione dell’argilla, dalla forgiatura, alla cottura, alla smaltatura e alla decorazione. Trasferimento in hotel a Piazza Armerina o Caltagirone. Cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO – Piazza Armerina / Agrigento

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Piazza Armerina, dove si visiterà la Villa romana del Casale. Si tratta di una lussuosa residenza privata appartenente ad una potente famiglia romana e famosa nel mondo per i suoi mosaici pavimentali risalenti al III° e IV° sec. Raffiguranti scene di vita quotidiana. Tra i più celebri la scena della grande caccia e le ragazze in bikini. Si tratta di una delle più insigni testimonianze archeologiche della Sicilia romana, stupefacente per la sua ingegnosa architettura e per la bellezza dei pavimenti delle sale.  Proseguimento per Agrigento. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della mitica Valle dei Templi proclamata patrimonio dell’umanità ed esempio della grandiosità della civiltà greca in Sicilia. In particolare si visiteranno: il Tempio della Concordia il più bello e che si trova in un eccellente stato di conservazione, il Tempio di Giunone distrutto in gran parte da un terremoto nel medio evo, il Tempio di Castore e Polluce costruito intorno al V° sec a.C. le cui colonne sono diventate il simbolo della città e le rovine del Tempio di Giove che era uno dei più grandi monumenti dell’antichità. Trasferimento in hotel a Selinunte o Mazara del Vallo o Marsala. Cena e pernottamento in hotel.

6° GIORNO – Selinunte / Erice / Marsala

Prima colazione in hotel. In mattinata continuazione per Selinunte, e visita del complesso archeologico (zona archeologica, Acropoli), il più importante in Europa per l’imponenza e l’estensione delle sue rovine. Proseguimento per Marsala, situata nell’area vinicola più importante della Sicilia. Impensabile non fare una breve visita ad una cantina per conoscere i segreti ed apprezzare il famoso vino che da questa città prende il nome: il “Marsala”. Successivamente visita di questa antica città, che fin dal tempo dei romani ha svolto un ruolo di primo piano nella cultura e nella storia della nostra isola. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Erice che conserva intatto il fascino di antico borgo medievale animato da botteghe di artigianato tipico, le ceramiche finemente decorate, i tappeti variopinti tessuti a mano, i tradizionali dolci a base di mandorla e frutta candita. Il centro storico presenta un impianto urbanistico tipico, con piazzette, strade strette e sinuose nelle quali si affacciano bellissimi cortili. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

7° GIORNO – Palermo

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del centro storico di Palermo. In particolare si visiterà: la Cattedrale in stile Arabo/Normanno, la famosa Cappella Palatina situata all’interno del Palazzo dei Normanni, la Chiesa della Martorana. Possibilità di visita del caratteristico mercato di Ballarò il più antico tra i mercati della città, animato dalle cosiddette “abbanniate”, cioè dai chiassosi richiami dei venditori che, con il loro caratteristico e colorito accento locale, cercano di attirare l’interesse dei passanti. Suggeriamo di approfittarne per degustare i cibi da strada, tipici della cucina palermitana, panelle, crocchè o cazzilli, polpo bollito, il pani ca’ meusa, gli arancini di riso, lo sfincione. Per quanto riguarda lo street food o meglio “cibo da strada” Palermo, si è classificata prima città europea della graduatoria e al 5° posto nella top ten mondiale. Pranzo in ristorante. Dall’esterno si visiteranno inoltre il Teatro Massimo, la famosa Piazza Pretoria con la bellissima fontana, i quattro canti di città. Passeggiata per lo shopping nelle eleganti vie del centro storico. Trasferimento in hotel a Palermo. Cena e pernottamento in hotel.

8° GIORNO – 09/10/2021 – Monreale / Palermo / Venezia

Prima colazione in hotel.  In mattinata partenza per Monreale dove si visiterà il Duomo di Monreale con i suoi famosi mosaici ed il Chiostro Benedettino.

Rientro a Palermo e tempo permettendo completamento della visita della città.

Pranzo in ristorante.

Trasferimento all’aeroporto di Palermo in tempo utile per il volo di rientro. Arrivo a Venezia, ritiro dei bagagli e transfer in Bus per il rientro a Belluno / Verona.

 

Quota di partecipazione per persona in camera doppia PREZZO FINITO € 1695
Supplemento camera singola € 195
Quota gruppo confermata con minimo 25 partecipanti

 

LE QUOTE COMPRENDONO:

  • Navetta da Belluno/Trichiana per Venezia aeroporto
  • Navetta da Cadidavid/Venezia aeroporto A/R
  • Biglietto aereo in classe economica con voli di linea ALITALIA come da programma
  • Bagaglio in stiva da 23 kg
  • Pensione completa con bevande ai pasti
  • Pasti come da programma
  • Guide locali
  • Trasferimenti in bus per tutta la durata del tour
  • Visite e ingressi come da programma:
  • TEATRO GRECO DI TAORMINA
  • ZONA ARCHEOLOGICA DI SIRACUSA
  • DUOMO DI SIRACUSA
  • PALAZZO VILLADORATA DI NOTO
  • VILLA ROMANA CASALE PIAZZA ARMERINA
  • VILLA ROMANA CASALE (auricolari)
  • PARCO ARCHEOLOGICO VALLE DEI TEMPLI
  • CATTEDRALE DI ERICE
  • DUOMO MONREALE
  • CHIOSTRO DI MONREALE
  • CAPPELLA PALATINA DI PALERMO con appartamento
  • CATTEDRALE DI PALERMO (tombe reali:
  • CHIESA DELLA MARTORANA DI PALERMO
  • Assicurazione medica di base fino a € 5.000 per persona
  • Assistenza con accompagnatore Capricci Viaggi

 

LE QUOTE NON COMPRENDONO:

  • Assicurazione annullamento: € 85
  • Integrazione Assicurazione con aumento massimale medici fino a € 100.000 per persona: € 40
  • Tutto quanto non espressamente specificato

ISCRIZIONI entro il 17/08/2021 versando un acconto di € 495 per persona e copia della carta d’identità.

SALDO: entro il 20/09/2021.

 

CONDIZIONI DI VIAGGIO:

GREEN PASS: Per partecipare ai tour o soggiorni CapricciViaggi non richiede GREEN PASS (inteso come: vaccino con almeno 1 dose, esito tampone rapido entro le 48h dalla partenza o certificato rilasciato per guarigione da Covid 19) ma quest’ultimo è un requisito necessario per accedere a pullman/aerei/ristoranti al chiuso e musei/luoghi della cultura, come regolato dai decreti-legge n° 105 e n° 111. Se non si fosse in possesso di tale documento con piacere vi supporteremo nell’organizzare l’effettuazione dei tamponi necessari durante il viaggio. Ricordiamo che i costi relativi ai tamponi (prenotazione, spese e trasferimenti) sono a carico e cura del viaggiatore.

DOCUMENTI DI VIAGGIO: carta d’identità in regolare corso di validità o passaporto individuale in regolare corso di validità. I minori accompagnati dai genitori dovranno essere in possesso della propria carta di identità o passaporto.

MENU’: Si informano i clienti che i menù sono stabiliti preventivamente per tutto il gruppo. Eventuali intolleranze o richieste particolari vanno comunicate almeno 15 giorni prima della partenza. In loco non è garantita la sostituzione delle portate o potrebbe essere chiesto un supplemento.

A BORDO DEL BUS E’ RICHIESTO L’USO OBBLIGATORIO DELLA MASCHERINA PER TUTTA LA DURATA DEL VIAGGIO.

REGOLAMENTO VIAGGIO IN SICUREZZA COVID19: I posti in pullman vengono assegnati in ordine di prenotazione al momento del pagamento dell’acconto e in base a particolari esigenze di problemi di cinetosi (mal d’auto/bus); saranno riconfermati alla consegna del foglio notizie una settimana prima della partenza circa; i posti in pullman vengono assegnati distanziati nel rispetto delle normative vigenti e non sarà possibile occupare posti diversi da quelli assegnati; E’ OBBLIGATORIO indossare la mascherina durante il viaggio. A bordo del pullman è a disposizione gel igienizzante.

REGOLAMENTO EUROPEO DEI TRASPORTI: Il regolamento europeo dei Trasporti prevede l’OBBLIGO per l’autista di rispettare le seguenti normative vigenti: un impegno giornaliero di 13 h massime, con 9 h di guida effettiva, intervallate da una pausa, ogni 4h30 di almeno 45 minuti divisibile in periodi di minimo 30 e 15 minuti // un riposo giornaliero/notturno di almeno 11 h consecutive nell’arco delle 24 ore.

PENALI IN CASO DI ANNULLAMENTO VOLONTARIO:

10% della quota fino a 30 giorni lavorativi prima della data di partenza; 25% della quota da 29 a 21 giorni lavorativi prima della data di partenza; 50% della quota da 20 a 11 giorni lavorativi prima della data di partenza; 75% della quota da 10 a 7 giorni lavorativi prima della data di partenza; 100% della quota ultimi 7 giorni prima della partenza. In caso di annullamento l’assicurazione copre il pacchetto e il rimborso sarà previsto in circa 60 giorni dalla data dell’invio dei documenti in originale tramite raccomandata che certificano l’avvenuto infortunio/malattia. La quota rimborsata sarà esclusa la quota dell’assicurazione e una franchigia di circa il 20%.

Organizzazione tecnica: Capricci Viaggi sas di Elisa Mazzetto e C. – Via Belfiore 102 – Cadidavid (Verona) Autorizzazione d’esercizio n.441/05 rilasciata dalla Provincia di Verona il 20.04.2006 –  Assicurazione RC NOBIS N. 1505002516/E – Fondo di Garanzia Viaggi n. A/170.1065/1 – Il presente programma è stato sottoposto alle disposizioni di D.L. 23 maggio 2011 n. 79, della Convenzione Internazionale della Legge n. 1084/77, Legge Regione Veneto n. 33 del 4 Novembre 2002 – Testo unico leggi regionali in materia di turismo. Il programma è stato trasmesso per visione alla Provincia di Verona in data 19.05.2017 ai sensi dell’art.17 della legge 38/2006 – la legge italiana punisce con reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessa all’estero.

PER INFORMAZIONI:
📞 Capricci Viaggi Verona: 045/8550607
📞 Capricci Viaggi Borgo Valbelluna (BL): 0437/555435

📱 Whatsapp: 045/8550607