LA VILLA REALE di MONZA e la CORONA FERREA

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Partenza da Verona: Ritrovo dei Signori partecipanti alle ore 8.30 nel piazzale della Chiesa di Cadidavid e partenza in Bus GT privato via autostrada verso Milano.

Partenza da Trichiana: Ritrovo dei Signori partecipanti alle ore 6.00 nel parcheggio del centro commerciale di Trichiana e partenza in Bus GT privato via autostrada verso Milano.

Breve sosta lungo il percorso per la colazione.

All’arrivo incontro con la guida per la visita della sontuosa Villa Reale, costruita per volontà dall’imperatrice Maria Teresa d’Austria come residenza estiva per il figlio Ferdinando, riprende il modello delle ville lombarde. L’edificio venne progettato dal Piermarini, in stile neoclassico, con pianta a “C” e corpo centrale di rappresentanza, al quale si aggiunsero due ali laterali per le stanze e altre due sezioni destinate alla servitù e alle stalle, per un totale di quasi settecento ambienti. Oggetto del recente restauro è il corpo centrale della Villa Reale, che si articola in piano terra, piano primo nobile, piano secondo nobile e Belvedere. La visita vera e propria inizia al piano primo nobile, dove si trovano le sale di rappresentanza della famiglia reale. L’appartamento privato di Re Umberto I e della Regina Margherita è, nella sua veste attuale, il risultato dell’intervento operato alla fine dell’800 dall’Architetto di Corte Achille Majnoni d’Intignano, che adeguò al gusto dell’epoca tutti gli ambienti collocati a destra del Salone Centrale, da sempre destinati a tale funzione. La visita si completa con una passeggiata nei Giardini della villa che, insieme al Parco costituiscono un complesso di inestimabile valore paesaggistico, storico, monumentale e architettonico.
Sosta per il pranzo in ristorante.
Nel primo pomeriggio proseguimento delle visite con la Cappella della Regina Teodolinda che si apre nel braccio settentrionale del transetto del Duomo di Monza. Di snelle forme gotiche, fu eretta negli anni a cavallo del 1400, durante l’ultima fase dei lavori di ricostruzione della basilica avviati nel 1300. La sua decorazione pittorica, risalente alla metà del XV secolo e dedicata alle Storie di Teodolinda, distribuite in 45 scene, si presenta come un sentito omaggio alla sovrana longobarda. Nell’altare della Cappella è custodita la Corona Ferrea, uno dei prodotti di oreficeria più importanti e densi di significato di tutta la storia dell’Occidente. Conservatasi miracolosamente fino ai nostri giorni, la Corona è composta da sei piastre d’oro, ornate da rosette a rilievo, castoni di gemme e smalti e, secondo la tradizione, custodisce uno dei chiodi utilizzati per la crocifissione di Cristo. Completamento delle visite con il Duomo, somma testimonianza dello splendore del periodo longobardo e l’annesso Museo del Tesoro: frutto della perizia di generazioni di artisti e della generosità di devoti committenti, l’inestimabile patrimonio di reliquie e opere d’arte ospitato nel Museo costituisce una raccolta unica al mondo non solo per la rarità e la preziosità dei materiali, ma perché permette di seguire con puntualità le vicende della Basilica di San Giovanni Battista dalla sua fondazione fino ai nostri giorni. Breve passeggiata, sempre con la guida, nel centro storico della città che custodisce tesori artistici e opere architettoniche che testimoniano l’unicità del suo passato, delle tradizioni e delle vicissitudini storiche che la contraddistinguono.

Al termine delle visite partenza per il rientro, via autostrada, sosta a Verona e arrivo previsto in serata.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE per persona € 95,00
(Minimo 35 persone)

La quota comprende:
• Pullman GT a disposizione del gruppo da Trichiana (BL) – Verona – Monza e rientro
• Pranzo in ristorante bevande incluse
• Servizio intera giornata di servizio guida
• Radio guida per la visita guidata
• Ingresso agli Appartamenti Reali
• Ingresso alla Cappella di Teodolinda
• Assicurazione medica di viaggio
• Accompagnatore Capricci Viaggi
• IVA, tasse e pedaggi
La quota non comprende:
• Ingressi vari ove non previsto nella quota comprende
• Mance e tutto ciò non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Iscrizione entro il 30.09.2018 (indicando NOME, COGNOME, LUOGO E DATA DI NASCITA, N. DI CELL)
Acconto richiesto all’iscrizione: € 50,00
NOTE: Si raccomanda il documento d’identità in corso di validità, integro in ogni sua parte.

Redatto in conformità del D. Lgs. 206/2005.

CONDIZIONI DI VIAGGIO:
DOCUMENTI NECESSARI PER I CITTADINI DI NAZIONALITÀ ITALIANA: carta d’identità valida per l’estero in regolare corso di validità o passaporto individuale in regolare corso di validità. I minori accompagnati dai genitori dovranno essere in possesso della propria carta di identità o passaporto.

QUOTE: La quota individuale di partecipazione è stata basata su minimo 30 partecipanti paganti, in caso di numero inferiore a quello indicato la quota dovrà essere rivisitata. Le quote e i supplementi sono stati stabiliti in base ai costi e ai supplementi in vigore al 07/07/2017. Se al momento dell’effettuazione del viaggio si verificassero differenze nel costo dei trasporti e dei servizi in genere, le quote potranno essere modificate in proporzione.

REGOLAMENTO EUROPEO DEI TRASPORTI: Il regolamento europeo dei Trasporti prevede l’OBBLIGO per l’autista di rispettare le seguenti normative vigenti: un impegno giornaliero di 13 h massime, con 9 h di guida effettiva, intervallate da una pausa, ogni 4h30 di almeno 45 minuti divisibile in periodi di minimo 30 e 15 minuti // un riposo giornaliero/notturno di almeno 11 h consecutive nell’arco delle 24 ore.

**ANNULLAMENTO: Una volta data la propria adesione al viaggio, le penali applicate in casi di annullamento sono le seguenti:
• 10% della quota fino a 30 giorni lavorativi prima della partenza
• 25% della quota da 29 a 21 giorni lavorativi prima della data di partenza
• 50% della quota da 20 a 11 giorni lavorativi prima della data di partenza
• 75% della quota da 10 a 3 giorni lavorativi prima della data di partenza
• Nessun rimborso dopo tale termine

I POSTI IN PULLMAN SARANNO ASSEGNATI IN ORDINE DI ISCRIZIONE.
L’assegnazione dei posti è da considerarsi indicativa e suscettibile di variazioni da parte dell’agenzia anche in base a particolari esigenze da parte dei clienti con problemi di cinetosi (mal d’auto/bus).

Organizzazione tecnica: Capricci Viaggi sas di Elisa Mazzetto e C. – Via Belfiore 102 – Cadidavid (Verona) Autorizzazione d’esercizio n.441/05 rilasciata dalla Provincia di Verona il 20.04.2006 –  Assicurazione RC Unipol-Sai N. 100007930 – Fondo di Garanzia Viaggi n. A/170.1065/1 – Il presente programma è stato sottoposto alle disposizioni di D.L. 23 maggio 2011 n. 79, della Convenzione Internazionale della Legge n. 1084/77, Legge Regione Veneto n. 33 del 4 Novembre 2002 – Testo unico leggi regionali in materia di turismo. Il programma è stato trasmesso per visione alla Provincia di Verona in data 19.05.2017 ai sensi dell’art.17 della legge 38/2006 – la legge italiana punisce con reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessa all’estero.